LA LAVANDA E IL SUO UTILIZZO IN COSMETICA

La Lavanda appartiene alla famiglia delle Lamiaceae e comprende una trentina di specie che hanno tutte origine nei paesi del Mediterraneo. 

 

Il termine “Lavanda” deriva dal latino “lavare” (che deve essere lavato) quasi sicuramente per indicare come questa pianta venisse molto usata nel Medioevo per detergere il corpo.

 

La specie che noi utilizziamo per i nostri prodotti è la Lavandula Hybrida, che è un ibrido sterile di Lavanda officinalis e Lavandula spica, molto utilizzato per la produzione di oli essenziali. 

 

Questo perché gli ibridi, avendo uno sviluppo vegetativo più veloce e infiorescenze più grandi rispetto alle specie pure, sono molto più ricchi di sostanze dalle quali si estraggono gli oli essenziali. É un olio che si può usare in tutta tranquillità perché non è irritante e non crea fenomeni di sensibilizzazione.

 

In ambito cosmetico è particolarmente indicato per chi ha la pelle acneica ed è anche usato per il suo effetto lenitivo, può essere perciò usato per lenire la pelle arrossata da punture d’insetto o scottature.

Apitrix “Al Naturale” è una crema corpo che aiuta la pelle quando sono presenti situazioni di arrossamenti da punture di insetti e quando la pelle risulta stressata dagli agenti atmosferici. La sua composizione è ricca di ingredienti ad azione lenitiva come la calendula, l’aloe vera, olio essenziale di lavanda, l’iperico e la propoli.